ASSEGNO ORDINARIO 2022

Il Sistema SINAWEB è stato aggiornato per consentire la presentazione delle domande di assegno ordinario 2022 in base alle PROCEDURE OPERATIVE pubblicate in data 10/03/2022 e altresì riportate nei riquadri sotto. Se ne raccomanda attenta lettura ai fini della proficua presentazione delle richieste.

Per la stipulazione dell'accordo sindacale, attenersi all'apposito REGOLAMENTO regionale e utilizzare la relativa modulistica (disponibili sempre sotto).

ASSEGNO ORDINARIO FSBA 2022

CAMPO DI APPLICAZIONE: Imprese che hanno le caratteristiche previste dalla Legge 8 agosto 1985, n° 443, con CSC 4 e codice autorizzazione INPS 7B, nonché le Organizzazioni sottoscrittrici l’Accordo Interconfederale del 10 dicembre 2015, degli enti e delle società promosse, costituite o partecipate dalle stesse.

MASSIMALE E CALCOLO: € 1.222,51   lordi   (da   rapportare   su   base   oraria)    e successivi adeguamenti. L’ammontare dell’assegno sarà pari all’80%   della   retribuzione che sarebbe spettata per le ore non prestate comprese nei periodi segnalati dall’accordo sindacale nei limiti stabiliti dall’art. 30 del d.lgs 148/2015, tra le ore zero ed il limite di orario contrattuale (massimo 8 ore/giorno e 40 ore/settimana).

DURATA: 13 settimane, pari a 65 giornate di effettivo utilizzo per orario di lavoro settimanale distribuito su 5 giorni, a 78 su 6 giorni/settimana e a 91 su 7 giorni/settimana. Tali periodi devono intendersi conteggiati nel biennio mobile in capo all’azienda. Il biennio mobile va calcolato dal giorno di effettiva fruizione della prestazione e decorre dal 01/01/2022. Ogni giornata che presenti una qualsiasi riduzione dell’orario giornaliero applicato equivale a una giornata di sospensione.

CAUSALI DI INTERVENTO PER RIDUZIONE/SOSPENSIONE:

  1. Situazione aziendale dovuta ad eventi transitori non imputabile all’impresa o ai dipendenti, ivi comprese le situazioni climatiche.
  2. Situazioni temporanee di mercato.

     ACCORDO SINDACALE

L’accordo sindacale, da stipulare ai sensi del regolamento regionale, dev’essere relativo al mese di competenza, con durata pari ai giorni del mese, pertanto in caso di ulteriore necessità relativa ad un’altra mensilità dev’essere sottoscritto un nuovo accordo sindacale. Le effettive giornate di utilizzo saranno dichiarate attraverso la procedura di rendicontazione delle assenze, anch’essa con suddivisone mensile. L’accordo sindacale viene generato dal Sistema SINAWEB a seguito dell’inserimento delle informazioni all’interno della procedura di presentazione delle domande. In base alle modalità definite da ciascun Ente bilaterale regionale, in fase di stampa dell’accordo, il Sistema proporrà eventuale documentazione integrativa da compilare.